top of page

PROGRAMMI DA CONCERTO

New Phoenix Ensemble ha una Missione:

avere un'esperienza a 360° in cui la musica è collegata ad un concetto o ad un tema.

L'organico è flessibile: duo, trio con o senza pianoforte.

Non sono solo sale da concerto: musei, gallerie d'arte, corti di palazzi, un parco, case private...

In estate sono possibili anche concerti all'aperto.

poster donne.png

Il New Phoenix Ensemble ha creato un nuovo programma di trio d'avanguardia dedicato esclusivamente alle compositrici: “DONNE!”

DONNE è dedicato esclusivamente alle compositrici che durante la loro vita sono state all'ombra degli artisti uomini del loro tempo. compositrici che non solo furono artiste straordinarie, ma che ebbero anche un impatto sulla società del XIX e XX secolo. 

Tra queste spicca Louise Farrenc: prima editrice musicale che promosse e vendette le sue opere nonché prima insegnante di pianoforte al CNSM di Parigi; Germaine Tailleferre che era l'unica donna del gruppo dei 6 e una musa artistica libera per Ravel, Cocteau e Charlie Chaplin e la suffragista Dama Ethel Smyth.

Grazie al progetto, New Phoenix Ensemble fa parte di Rete.Donne: un'importante rete di professioniste italiane in Europa.

Sono possibili due formule:

-Trio con pianoforte, clarinetto e violoncello;

-Trio clarinetto, viola/violino e violoncello

 

DONNE è un programma che può essere declinato anche come:

 

PODCAST DAL VIVO

Una conferenza incentrata su una o più donne che hanno avuto un impatto sulla società del loro tempo, su tutte le discipline, nell'ambito dell'esecuzione di compositrici.

Rosa Genoni: Creatrice del Made in Italy, Attivista, Pacifista nell'Italia degli inizi del 1900

Maria Velleda Farnè: Prima donna laureata all'Università di Torino.

Dadamaino: membro dell'avanguardia milanese degli anni '60

TRIO

Clarinetto - Violoncello - Pianoforte 

Lili Boulanger 'D’un Matin de Printemps' (Video)

 

- Louise Farrenc: Trio op 44

. Andante-Allegro Moderato

. Adagio 

. Minuetto-Allegro 

. Allegro

 

- Clara Schumann and Fanny Mendelssohn

. 5 Lieder per Duo e Trio 

 

- Lili Boulanger

. D'un matin de printemps

. D'un soir triste

 

- Germaine Tailleferre: Trio

. Allegro Animato 

. Allegro Vivace 

. Moderato 

. Très Animé

 

TRIO

Clarinetto - Violino/Viola - Violoncello 

 Miriam Hyde Trio (Video)

- Anna Bon: Trio

. Andante

. Allegro

. Presto

 

- Ethel Smyth: Trio in Re Maggiore 

. Allegro Moderato

. Adagio

. Finale 

 

- Rosy Wertheim: Trio

. Allegro Risoluto

 

- Rebecca Clarke: Irish Melody  Farewell to Cucullain "Londonderry Air"

- Vally Weigl: Three Discourses

. Allegro Comodo

. Andante Moderato quasi Recitativo

. Agitato e Marcato

- Claude Arrieu: Trio in UT

. Allegro non troppo

. Allegro scherzando

. Allegro giusto

- Myriam Hyde : Trio

. Allegro ma non troppo

. Moderato Grazioso 

. Adagio

. Finale 

  Design Di Luca Cristini

Cosa collega l'Opera Senza Parole e la Parodia? L'OPERA incontra il BURLESQUE!

Il programma del concerto scopre i Trii più esilaranti di Mozart, insieme al burlesque dove il serio è trattato con leggerezza e il frivolo con serietà: è il caso dei trii di Nino Rota e Germaine Tailleferre, e della musica circense della sonata di Poulenc, o della caricatura nel trio di Leone Sinigaglia.

Sono possibili due organici:

  • Clarinetto, violoncello e pianoforte

  • Clarinetto, violino/viola e violoncello

TRIO

Clarinetto - Violoncello - Pianoforte

 

​ - Valentina Ciardelli : Butterfly Effect Secondo Giacomo Puccini,

le melodie giapponesi attraversano le mura di Lucca

- Wolfgang Amadeus Mozart : Trio dei Birilli

. Andante

. Minuetto

. Rondeaux

- Pieralberto Cattaneo : “Caro Giacomo”, Ghiribizzo per clarinetto

- Germaine Tailleferre : Trio

. Allegro

. Allegro Vivave

- Nino Rota : Trio

. Allegro moderato

. Andante Cantabile

. Vivace

TRIO

Clarinetto - Violino/Viola - Violoncello

- Wolfang Amadeus Mozart : Divertimento n.3

. Allegro

. Menùetto

. Adagio

. Menùetto

. Adagio

. Rondo

- Leone Sinigaglia: Serenade 

. Allegro Moderato 

. Intermezzo-Allegro Vivace

. Egloga 

. Capriccio-Allegro Vivace ma Non Troppo 

- Francis Poulenc: Sonata 

. Allegro: Très rythmé

. Romance: Andante très doux

. Final: Très animé

Claude Arrieu: Trio in UT

. Allegro non troppo

. Allegro scherzando

. Allegro giusto

opera e burlesque.JPG

 

Perle è un programma che collega musica e arti visive, architettura e natura.

L'organico è in Duo clarinetto e violoncello o in Trio clarinetto, violino/viola e violoncello.

New Phoenix Ensemble si è esibito, con questo programma, sia in Monumenti Nazionali (Oranjehotel e Hollandsche Schouwburg) che in collaborazione con la Fondazione Hendricks de Keyser che si occupa della valorizzazione di edifici storici e relative opere d'arte;  in Italia New Phoenix Ensemble collabora con il FAI e la Fondazione Dimore Storiche Italiane.

 I membri dell'ensemble sono stati “Artist in Residence” presso l'Ambasciata Italiana dei Paesi Bassi per la stagione 2021/2022, esibendosi negli eventi più importanti: l'inaugurazione della biennale italo-olandese "The Latitudes of Art" con il patrocinio dell'Ambasciata Italiana a Holland e l'Istituto Italiano di Cultura di Amsterdam, l'inaugurazione del Padiglione Italia della Floral Expo Floriade 2022. 

L'Ensemble collabora anche con la "The Hague Art Society".

 

 

DUO

Clarinetto - Violoncello

- W.A.Mozart: Duo KV 423 

. Allegro

. Adagio 

. Rondo

 

- L. Van Beethoven: Duo n.1

. Allegro 

. Larghetto

. Rondo

 

-J.S. Bach: Duetti 

. Moderato

. Allegro Energico

- Leo Smit: Suite (1926)

. Allemande 

. Sarabanda

. Giga

 

- Charles Dancla 

. Variazioni sull'opera “Don Giovanni” 

TRIO

Clarinetto - Violino/Viola - Violoncello

 

​ - Ethel Smyth: Trio in re maggiore

 . Allegro

- Myriam Hyde: Trio

. Moderato Grazioso  

- Rosy Wertheim: Trio

. Scherzo

- Beatrice Campodonico: Solo per clarinetto 

- Bruno Bettinelli: Suite

. Moderato

. Andante moderato

. Allegro

 

- ​Nicolas Bacrí: Im Volkston 

. Danse

. Valse douce

. Improvvisazione per clarinetto 

. Toccata

. Marche

. Berceuse

. Tarentelle

Aimez-Vous Bach_.jpg

Designed by Luca Cristini

Le Variazioni Goldberg di J.S. Bach, interpretate eccezionalmente dal clarinetto, viola e violoncello

J.S. Bach rappresenta la sintesi ideale dei generi e degli stili musicali italiano, francese e tedesco: per questo si può definire il padre della cultura musicale Europea. 

In virtù di ciò, attorno alle Variazioni Goldberg sono previsti brani musicali di compositrici e compositori di diverse nazionalità: la suffragista inglese Dame Ethel Smyth, l’olandese Rosy Wertheim sopravvissuta alla Shoah, la virtuosa italiana Anna Bon e la compositrice francese del Front National de Musiciens Claude Arrieu.

“Aimez-vous Bach?” è stato eseguito in varie occasioni istituzionali ed in stagioni concertistiche in Italia ed in Europa: l’Inaugurazione dell’Expo Floreale Italiano nel Pavillon Italiano su iniziativa dell’Ambasciata Italiana nei Paesi Bassi, “Incontri Europei con la Musica” a Bergamo, a Padova nella serie di concerti del Barco Teatro e per finire il recente concerto al “Garden Citizen's Concerts” al  Parlamento Europeo.

      TRIO

Clarinetto - Violino/Viola - Violoncello

 

- Anna Bon: Divertimento op. 111

. Andante

. Allegro

. Presto

 

- Ethel Smyth: Trio in Re Maggiore

 . Allegro

J.S. Bach: Variazioni Goldberg 

. Aria

. Variazione 1

. Variazione 2

. Variazione 3: Canone all’ Unisono 

. Variazione 6: Canone alla Seconda 

. Variazione 7: al tempo di Giga 

. Variazione 13

. Variazione15: Canone alle Quinta 

. Variazione 17

. Variazione 18: Canone alla Sesta 

. Variazione 19

. Aria

- Rosy Wertheim: Trio

. Allegro

- Claude Arrieu: Trio in UT

. Allegro

. Sicilienne

. Allegro 

haim poster.png
perle NPE.png

Il programma sulla Shoah e sui compositori/trici della Resistenza durante la Seconda Guerra Mondiale.

 

Il New Phoenix Ensemble collabora con varie organizzazioni, tra cui la Fondazione "Leo Smit" di Amsterdam, per la quale hanno registrato brani della suite del compositore.

Grazie proprio al sostegno della Fondazione "Leo Smit", che si occupa del recupero e della diffusione di quelli che vengono chiamati "i compositori dimenticati", New Phoenix Ensemble ha iniziato una ricerca e un doppio lavoro: eseguire la musica dei compositori tragicamente uccisi durante la Shoah ma allo stesso tempo celebrandone la vita, inserendoli nei programmi degli autori abituali: HAIM, che in ebraico significa Vita.

 

Questo progetto vede la collaborazione con istituzioni e realtà di altissimo valore.

nel 2021 il programma HAIM è venuto a conoscenza della comunità ebraica olandese, che ha reso invitato l'ensemble alla cerimonia della commemorazione ufficiale nel luogo più importante  che è stato Hollandse Schouwburg di Amsterdam alla presenza del Rabbino Capo e dell'Ambasciatore d'Israele, nonché in concerto nella Sinagoga Liberale in Amsterdam.

 

In occasione del 77° Giorno della Memoria della Resistenza nei Paesi Bassi per il Monumento Nazionale dell'Oranjehotel, New Phoenix Ensemble è stato invitato  eseguendo i compositori del programma HAIM alla presenza dei Presidenti del Parlamento e al Ministro della Salute e diritti sociali.

Jaarlijks vindt een Herdenking plaats

Durante la Settimana della Memoria di gennaio 2021, abbiamo avuto l'onore di esibirci all'Oranjehotel: la prigione utilizzata nei Paesi Bassi durante l'occupazione nazista per prigionieri politici ed ebrei.

 Abbiamo registrato il Duo di Erwin Schulhoff e di un medico che fu imprigionato nel 1942, eseguendo un'aria da lui composta la cui partitura è stata recuperata da uno dei suoi discendenti:

Erwin Schulhoff, Andantino (Video)

Lied dell'Oranjehotel (Video)

DUO 

Clarinetto - Violoncello

 

- Zikmund Schul: Danze Chassidiche

. Moderato

. Allegretto

 

- Erwin Schulhoff: Duo

. Andantino

. Zingaresca

 

- Leo Smit: Suite

. Preludio

. Sarabanda

. Giga

 

- Wolfgang Amadeus Mozart: Duo 1 KV423

. Adagio

 

 

TRIO

 Clarinetto - Violino/Viola - Violoncello

 

- Hans Gàl: Serenade

. Cantabile

. Burletta

. Intermezzo

. Giocoso

- Claude Arrieu: Suite en Trio

. Allegro non troppo

. Allegro scherzando

. Allegro giusto

- Rosy Wertheim: Trio

. Allegro Risoluto

. Adagio

. Scherzo

- Erwin Schulhoff: Divertissement 

. Overture

. Burleska

. Romanzero

. Charleston

. Tema con variazioni e fugato

. Florida

. Rondino - Finale

howImetPuccini.jpeg
rossini.JPG

 

Puccini 2024: 100 anni 

Il New Phoenix Ensemble, insieme alla contrabbassista e compositrice Valentina Ciardelli,

propone un programma attorno a Giacomo Puccini e all'Opera Senza Parole

con le voci del clarinetto, violoncello, pianoforte e contrabbasso.

 “How I Met Puccinii” è un programma con un concetto di performance aumentata.

Adattare la poetica di Puccini al moderno linguaggio senza tradirne l'essenza, How I Met Puccini vuole divertire ed emozionare il pubblico all'opera ed alla musica classica nonché avvicinare le nuove generazioni al palcoscenico.

How I Met Puccini è un progetto unico a 360 gradi che combina diverse forme di arte e comunicazione come illustrazione, performance e realtà aumentata. 

È in scena da dicembre 2021 con l'avvio ufficiale della stagione di musica da camera dei Puccini Days di Lucca. Tutte fantasie ricomposte da Valentina Ciardelli per ensemble da camera o orchestra, hanno già debuttato in sale come Teatro del Giglio Lucca, Teatro Cucinelli Perugia, Teatro Alighieri Ravenna, Teatro La Scala, Teatro La Fenice Venezia, St. Katharinen Kirchen di Amburgo, Rathaus di Stoccarda e Sale Blackheath a Londra.

 

QUARTETTO

Clarinetto - Violoncello - Contrabbasso - Pianoforte 

 

- Butterfly Effect After Giacomo Puccini: Trio Clarinet, Cello, Piano

- “Le Villi”, the female spirits that inspired Giacomo Puccini: Duo Clarinet, Double-Bass

- Intermezzo from Manon Lescaut: Duo Double-Bass, Piano

- Turandot: Quartet Clarinet, Cello, Double-Bass, Piano


 

 

 

ROSSINI & PUCCINI

Pesaro è la Capitale Europea della Cultura 2024.

New Phoenix Ensemble e Valentina Ciardelli omaggiano

il pesarese Gioacchino Rossini insieme a Giacomo Puccini.

. V. Ciardelli/G. Puccini: “Butterfly Effect after Giacomo Puccini”

. G. Rossini: Introduzione, tema e variazioni per clarinetto e pianoforte  

. G. Rossini: Duo per violoncello e Contrabbasso 

. V. Ciardelli/G. Puccini: “V’è nella selva oscura una leggenda” Fantasia dall’opera Le Villi per quartetto

bottom of page